Harry ti presento Sally (Rob Reiner)

harry1Harry ti presento Sally, regia di Rob Reiner

Guido Tombari e Costanza Miriano hanno deciso di salvare nella loro “cassaforte impermeabile”  Harry ti presento Sally. Ho chiesto loro di raccontare il perchè in pochissime righe. 

“IL FILM, scelta obbligata, è la commedia sentimentale più perfetta di tutti i tempi: dialoghi dal ritmo impeccabile – l’umorismo ha leggi matematiche – meccanismo dell’intreccio oliato, mai una caduta di ritmo. E, alla fine, è un’esaltazione dell’amore vero, quello che viene solo dopo una lunga conoscenza, e si conclude con il matrimonio (le voci fuori campo, a mo’ di coro della tragedia greca, sono tutte coppie di anziani).”

 Cineteca completa.


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail