Il buio oltre la siepe (Robert Mulligan da un romanzo di Harper Lee)

Elisa Calessi  ha deciso di salvare nella sua “cassaforte impermeabile”  questo film. Le ho chiesto di raccontare il perchè in poche righe. 

“E’ un racconto magistrale su cosa sia l’educazione. E’ la storia di  un padre, Atticus Finch, rimasto vedovo, e dei suoi due figli, Jim e Scout. Avvocato, Atticus decide di difendere un nero, accusato ingiustamente di aver stuprato una ragazza bianca. Attraverso questa vicenda, il padre, senza tanti discorsi, ma vivendo e affrontando il mondo secondo degli ideali, educa i figli e trasmette loro quello che ha più a cuore. Non c’è nulla di scontato. Spesso i figli non lo capiscono, sono delusi da lui o lo contestano più o meno apertamente. E ogni insegnamento è sottoposto alla verifica dell’esperienza, che spesso è una lotta. Alla fine, però, capiscono la verità degli ideali del padre e per questo lo ammirano.”

Cineteca completa.


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail